Feed, feedati con noi!

Da molto tempo nel campo del web è stata introdotta una manna che ha portato grandi vantaggi a tutti coloro a cui piace seguire molti siti internet o meglio ancora blog. Si tratta dei feed! Questo comodo strumento permette di avere un’anteprima del blog senza doverci direttamente accedere poiché al vostro browser (firefox, chromium, ice cat, ecc…) arriva una semplice riga di testo che riporta il titolo degli ultimi articoli pubblicati in una comoda lista. Ora se voi seguite uno o due blog il guadagno è minimo, ma immaginate di dover controllare ogni giorno decine di blog, va via un sacco di tempo! Adesso invece, grazie all’ausilio dei feed non è più così e non si risparmia solo tempo ma anche dati da scaricare dalla rete (fattore da non sottovalutare per chi ha linee poco performanti o internet a consumo).

In questo articolo vi spiegherò come usare i feed RSS (una tipologia di feed) con il nostro blog, ma il procedimento è valido per qualunque sito li metta a disposizione (oggigiorno, quasi tutti)!

Punto primo, come riconoscere la presenza dei feed.
E’ facilissimo, basta cercare una particolare icona, ovvero quella indicata qui sotto:
può avere qualsiasi dimensione ma generalmente non è molto grande e si può trovare sia nella barra degli indirizzi (quella dove scrivete, ad es. tekdrops.wordpress.com o www.google.it) che in giro un po’ da tutte le parti nel sito e di solito è accompagnata dalla scritta immediatamente vicina: RSS, inoltre in firefox potete anche trovarla facendo click su: Segnalibri > Abbonati a questa pagina… Stranamente wordpress fa di testa sua e posizione un semplice link nella colonna di destra con la scritta: Voce RSS
A seconda di dove andate a pescare il collegamento al feed, il percorso da seguire è leggermente differente, ma anche se non è nulla di complicato lo percorreremo insieme.
Io uso Firefox, quindi la guida è per questo browser, chi dovesse usarne uno differente non si preoccupi, i passaggi da eseguire saranno quasi identici, ma se avete dei problemi non esitate a chiedere lumi nei commenti!
Partiamo dal simbolo in giro per il sito (il procedimento è identico per la voce qui presente su wordpress), clickateci sopra e verrete reindirizzati a un’altra pagina, molto sobria di praticamente quasi solo testo. Se osservate in alto c’è una voce che dice: Abbonati adesso bene, clickateci sopra. Vi verrà aperta una finestrella dove viene riportato un nome (in questo caso quello del blog) e nella riga sottostante una cartella, ignoratela e fate click su: abbonati.
Ecco, come per magia avete finito, ma cos’è successo?
Per quelli di voi che hanno la barra dei segnalibri visibile sarà comparsa una cartella chiamata: Tek Drops e se ci clickate sopra vi apparirà un menù a tendina dove compaiono i link e i titoli degli ultimi articoli pubblicati su questo blog, ora basterà clickare sul titolo che vi interessa per andare direttamente all’articolo!
Per quelli invece che hanno la barra dei segnalibri nascosta niente paura, basterà fare click su: Segnalibri > Barra dei segnalibri > Tek Drops et voilà, anche voi avrete lo stesso menù a tendina che ho spiegato poche righe sopra.
Se non vi piace averlo lì, col metodo “drag and drop” potete trascinarlo e spostarlo in qualsiasi altro punto della sezione segnalibri!
Veniamo invece a quelli che preferiscono accedere ai feed tramite il menù segnalibri, questo metodo è sicuramente il più semplice per trovare i feed del sito, se questo li ha, perché non vi obbliga a controllare tutta la pagina!
Semplicemente: Segnalibri > Abbonati a questa pagina… > Abbonati a ‘Tek Drops >> feed’… e vi arriverete allo stesso pagina con la voce: Abbonati adesso, da questo punto in poi seguite le indicazioni date sopra.
Qui compaiono due voci, la feed e la feed dei commenti, potrebbero essercene altre e dovete abbonarvi a quella che vi interessa. Feed si riferisce ai vari articoli pubblicati, feed dei commenti si capisce da solo, no? 😉

Un ulteriore passo!
Come sopra, questo sistema va bene per coloro che seguono comunque un numero limitato di blog poiché tanti feed sul browser (almeno a me personalmente) risultano scomodi e, anche se ora si può scegliere direttamente dal titolo quale argomento leggere, perdo ancora tempo e banda!
Ecco quindi che a questo punto ci viene in aiuto Thunderbird!
Ma thunderbird si usa per leggere la posta elettronica, cosa stai dicendo?
Si, tb serve a questo ma non solo, vi permette di controllare anche tutti i feed RSS che volete in una modalità a mio dire comodissima poiché potete gestire montagne di siti e blog in una sola volta!
Vediamo come fare.
Per prima cosa, col vostro browser e scegliendo il metodo che preferite, non importa quale, arrivate alla pagina con la scritta: Abbonati adesso e fermatevi.
Aprite thunderbird e clickate su: Modifica > Impostazioni account… (se siete su ubuntu o un altro SO della stessa famiglia, se invece siete windowsiani sarà Strumenti > Impostazioni account…).
In basso ci sarà una voce: Azioni account clickateci sopra e poi clickate su: Aggiungi altro account… selezionate: Blog e feed delle news poi Avanti, date il nome che preferite e ancora Avanti e infine su Fine.
Nella colonna di sinistra vi apparirà una cartella con il nome che le avete assegnato, clickateci sopra e nella pagina centrale comparirà la voce: Gestisci le sottoscrizioni, clickateci, poi click su Aggiungi e stop!
Lasciate tutto aperto e tornate al browser nella pagina in cui vi avevo fatto fermare, copiatevi l’url che in questo caso sarà https://tekdrops.wordpress.com/feed/ e incollatelo su thunderbird, nella finestra che è rimasta aperta alla voce: Indirizzo feed: a questo punto click su OK e avete finito.
Nel menù a sinistra avrete una nuova voce chiamata: Tek Drops e clickandoci sopra vi compariranno a destra i titoli degli ultimi articoli pubblicati, ma c’è una cosa in più! Se clickate due volte sul titolo vi si apre l’articolo direttamente su thunderbid e potrete leggerlo interamente da lì!
E’ quasi solo testo il che è un vantaggio per i motivi di cui sopra, inoltre potete leggere in questo modo tutti i blog che volete in pochissimo tempo e senza tutta la grafica del sito che, in alcuni blog, è veramente un covo di pubblicità e immagini così pesanti da volerci mezzora per caricarle!
Purtroppo (almeno secondo me), wordpress nei suoi feed carica anche le immagini dell’articolo ed è scomodo perché vanifica la leggerezza dei feed obbligando a scaricare immagini magari utili solo per un fattore estetico ma inutili ai fini della comprensione. Purtroppo questo è il volere di wordpress e noi poveri mortali non possiamo farci nulla.

Bene, con questo abbiamo finito, andate e sfruttate questo nuovo strumento se già non lo conoscevate e spero vi feederete anche con noi 😉

Annunci
Pubblicato su Guide. Tag: . Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: