fast dial vs. speed dial vs. super start

firefox-addons

Se dieci anni fa’ internet era più un passatempo, oggi è diventato una parte cospicua della nostra quotidianità e il modo di “usarlo” è radicalmente cambiato. Oggi la maggior parte delle persone (non tutte chiaramente) visita gli stessi siti tutti i giorni: youtube, facebook, wikipedia, la webmail ecc…

Una volta era molto comodo avere come homepage un motore di ricerca, e usare il menù dei segnalibri per visitare i siti preferiti, oggi invece è molto più pratico avere nella propria homepage tutti i siti che si visitano quotidianamente, ma il nostro amato Firefox ancora non lo permette di base, come risolvere quindi?
La risposta è scegliere fra una delle tre estensioni delle quali vi andremo a parlare:
Fast dial vs. Speed dial vs. Super start

Fast dial
Per lungo tempo ha dominato in questo settore, è stato un ottimo plugin che permetteva modifiche importanti all’aspetto dell’homepage.
I suoi punti di forza sono dati dalla ampiezza delle possibilità di personalizzazione, dal colore alla visibilità delle caselle in cui inserire i link, oltre che il numero di righe e colonne.
Si può mettere un’immagine personalizzata (senza problemi di dimensione, viene automaticamente downscalata) se non ci dovesse piacere come thumbnail l’immagine del sito, esiste un vastissimo database da cui scegliere le icone userlogos, ma possiamo anche usare delle nostre immagini personali. Dalla versione 3.5 non supporta più la trasparenza .png (fonti sul web dicono che invece la supporta nuovamente), il che è un grave difetto poiché vi resteranno tutte le thumbnails con il contorno bianco, cosa fastidiosa se avete impostato la homepage con colori scuri.
Un difetto non da poco è che dalla versione 4 di Firefox, non è più aggiornato sul sito ufficiale degli addon e si è costretti a rincorrere e installare manualmente le varie beta; operazione semplice, ma sicuramente alla portata solo degli smaliziati.
Sin dalla nascita non ha mai supportato un comodo tool per l’export/import delle preferenze, questo diventa problematico nel momento in cui volevate fare un backup, se perdete le cartelle di fast dial, perdete tutto!
Un dato molto interessante è che i segnalibri che si impostano nella homepage sono legati ai segnalibri di firefox e questo è un bene perché li rende indipendenti dal plugin cosicché qualora vogliate eliminarlo avrete tutti i preferiti in una comoda cartella nel menù segnalibri del browser.

Speed dial
E’ stata l’alternativa più valida dopo l’impossibilità di continuare ad usare fast dial; molto simili in alcune cose, estremamente diversi in altre. Anche qui l’homepage è molto personalizzabile, dallo sfondo alle righe e colonne alle thumbnails dei siti preferiti, inoltre supporta la trasparenza delle immagini .png! Un difettino è che le caselle in cui inserire i collegamenti non possono essere rese trasparenti, saranno sempre visibili, al limite si possono nascondere quelle inutilizzate, ma qualora ci passaste sopra con il mouse apparirebbero come un pugno in un occhio. Molto positiva è la possibilità di cambiare il colore dello sfondo delle caselle dei link preferiti, potete scegliere di fare tinta unita con lo sfondo della pagina o una cosa in netto contrasto oppure ancora creare una sorta di sfumatura, le possibilità sono davvero notevoli. Per chi avesse conoscenze dei fogli di stile (css) si possono aggiungere a mano opzioni completamente nuove inventate da voi o prese dal web, il che rende virtualmente il plugin senza limiti.
I link che usa fast dial sono indipendenti dai segnalibri personali dell’utente, ma esportarli è davvero semplice, infatti il software ha anche la possibilità di esportare i collegamenti della propria homepage sia in formato testo che html, inoltre supporta anche la possibilità di esportare dei backup di tutte le vostre impostazioni in un solo file di testo, il che lo rende facilmente modificale e trasportabile, non perderete mai più nulla! Oltretutto sfruttando i backup si può sperimentare all’infinito e qualora si raggiungesse un risultato non gradito si può sempre caricare un backup precedente.
Nel caso aveste numerosi link o ci fossero segnalibri di fascia A, B e magari anche C, speed dial supporta anche i gruppi, ovvero delle schede proprie del plugin in cui mettere i vari segnalibri secondo la classificazione che più si preferisce.
La versione 0.9.6.1 (non so le altre) ha un piccolo difetto per cui, quando fate certi tipi di modifiche vi darà qualche problema nell’apertura dei link oppure vi refresherà la pagina, il tutto però si risolve automaticamente riavviando il browser. Una altro problema di questa estensione è l’essere visibilmente più lenta delle altre due a caricare la pagina con le tab: si parla di un secondo scarso di ritardo, ma comunque visibile.

Super start
Fatta per essere minimale e poco personalizzabile, questa estensione riprende l’estetica dell’homepage di Google Chrome, è quasi uguale. Rispetto alle due soluzioni precedenti questa è meno flessibile: si possono fare i normali cambiamenti come il numero di thumbnails o lo sfondo, per i più lanciati c’è anche il supporto css volendo, ma resta comunque limitata, anche se questo va a vantaggio di semplicità per l’utente medio ed immediatezza.
I segnalibri sono legati a quelli di Firefox per fortuna, ma non ha un comodo tool di backup come quello di Speed Dial. E’ vero che reimpostare da zero questa estensione è un attimo, ma rimane pur sempre una scomoda mancanza.
Quale consigliare dei tre? Dipende dai vostri gusti e le vostre esigenze. Fast Dial, per quanto sia tecnicamente il più valido, ci sentiamo di sconsigliarlo per via dello scarso supporto negli aggiornamenti.
Se siete degli smanettoni o se cercate una soluzione profondamente personalizzabile allora Speed Dial è ciò che fa per voi, se invece volete semplicemente i vostri siti più visitati li pronti, comodi e senza troppi sbattimenti installate Super Start e in un minuto avete finito.

“Se a volte piove merda, e qualcuno deve metterci un ombrello, e chi chiamerai?”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: