Chakra Linux e Catalyst, prestazioni da urlo!

chakra-logo3

Finché usavo Ubuntu 10.10 ho sempre fatto girare la mia Radeon con i driver open, dato che i proprietari rendevano i video così scattosi da essere inguardabili e tutto il pc si sedeva. Con Chakra ho voluto provare di nuovo la strada dei Catalyst e, dopo vari smanettamenti, ho trovato performance a dir poco sorprendenti.

Ho installato Chakra già con i driver video proprietari compresi (altrimenti bisogna seguire questa semplice guida). Le impostazioni di base mi lasciavano pensare di essere allo stesso livello di Ubuntu, sbagliavo… e tanto!

Impostiamo kde
Nelle opzioni degli effetti desktop, come sapete, si può scegliere tra OpenGL e Xrender. Il primo fa uso delle omonime librerie grafiche e dell’accelerazione hardware, il secondo no e lavora di più per via software. In linea teorica, Xrender è più leggero e adatto a pc obsoleti e da il meglio di se con i driver open. In pratica con i Catalyst è il contrario: OpenGL fa lavorare i driver come si deve e si ottiene un ambiente desktop con effetti più fluidi e frame rate più alto nella riproduzione dei video. Abilitate quindi OpenGL.
Per quanto riguarda l’opzione sottostante “Shader OpenGL 2” pare che le schede datate ne vengano rallentate, mentre le più recenti che supportano questa tecnologia ne traggano benefico. Fate una prova con la vostra scheda video, con la mia non si vedono differenze.
Il sync va tenuto certamente attivato, è vero che impegna di più la gpu ma è indispensabile per la buona riproduzione video.
Ora la cosa divertente: quando si guarda un film si hanno migliori prestazioni (frame rate) mantenendo attivi gli effetti desktop, che si possono abilitare o disabilitare tramite alt+shift+F12. Non ho ancora capito il perché, so solo che se li disattivo i video sono meno fluidi.

Problemi di tearing video
Uno dei maggiori e più evidenti difetti dei Catalyst è la presenza di tearing durante la riproduzione dei video, cioè quella fastidiosa linea che spezza l’immagine e non tiene in sync le due parti. Per fortuna c’è un’opzione apposta che elimina questa cosa facendo fare gli straordinari alla scheda video. Apriamo il Catalyst contro center alla voce opzioni di schermi -> senza tearing, attiviamo l’opzione. Ecco fatto, ora potrete guardare video e film in perfetta qualità e sync, senza rinunciare ad un alto frame rate come con i driver open!

Vogliamo essere pignoli? Ma si… ci sono un altro paio di regolazioni da fare per alleggerire il pc a livello grafico. In impostazioni di sistema – aspetto applicazioni – stile – regolazione fine, selezioniamo bassa risoluzione e scarso uso della cpu. Inoltre aggiungo che è bene disabilitare i seguenti effetti desktop: dissolvi, espandi, sfocatura. Sono i tre che fanno lavorare di più la scheda video ed è una piccola rinuncia rispetto ai benefici.

Bene, ora tutto è configurato correttamente. Per farvi capire il salto di qualità di questa configurazione, ecco cosa è cambiato sul mio pc rispetto ad Ubuntu 10.10 con i driver open:

  • La qualità di riproduzione video è diventata perfetta, senza scatti e soprattutto senza tearing.
  • Il frame rate non ne ha risentito, è rimasto elevato e i video sono fluidi come dovrebbero.
  • I Catalyst sfruttano meglio la scheda video ed alleggeriscono la cpu
  • Per il motivo precedente il carico di lavoro su entrambe si riduce e le temperature restano più basse
  • I Catalyst fanno funzionare correttamente il risparmio energetico della scheda video, giovando ai consumi di corrente e alla temperatura

In poche parole: la qualità degli effetti e dei video è migliorata molto, ho mantenuto le performance di riproduzione, alleggerito la cpu e ridotto temperature e consumi!

Voglio precisare che questa situazione ce l’ho con una scheda video Radeon HD 4350, procio AMD Phenom II X3 B545, Chakra 2012.02 con kernel 3.2, Xorg 1.10 e Catalyst 11.11. Non so se sia merito di Chakra, di kde (di certo aiuta, dato che gnome 3 fa a cazzotti con le schede ATI), del kernel, dei driver, o di tutto questo insieme, fatto sta che migrando a Chakra il mio pc ha avuto un tale incremento di prestazioni video da sembrare un pc nuovo. Provare per credere.

“Il cucchiaio non esiste…”

About these ads

Pubblicato il 16/03/2012, in Chakra, GNU/Linux, KDE con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 28 commenti.

  1. Io non ho mai avuto problemi con i driver Catalyst, però probabilmente dipende molto dal modello di scheda video che si ha, ed in più sono ancora fermo a Gnome 2.
    Lieto però di sentire che funzionano bene anche sotto KDE, visto che tra qualche tempo diventerà il mio DE principale.

    • A quel che ho visto funzionano anche molto meglio. Solo che posso dirlo per chakra, per kubuntu o altre distro kde non posso esserne certo anche se penso sia così.

  2. ciao masterpj, a quale guida ti riferisci?

  3. non compare alcun link per installare i catalyst in chakra

    • Hai ragione ho dimenticato il link! Ora è a posto, grazie della segnalazione :)

      • figurati master, ho visto la guida, ma non ci capisco molto.un utente sul forum di chakra proponeva di ottimizzare i driver open per consumo energetico.

        io dando il programma da terminalen non capisco quali driver ho installati di default..

        $ lspci | grep VGA
        01:00.0 VGA compatible controller: ATI Technologies Inc Madison [AMD Radeon HD 5000M Series]

  4. Quel comando serve per conoscere la scheda video, il comando per i driver lo trovi QUI

  5. master, ma l’attivazione degli effetti desktop non comporta un aumento della temperatura della scheda video e delle risorse?

    • Certamente si, fa lavorare di più la scheda video quindi un paio di gradi in più ci scappano. Però in base ai miei test i catalyst lavorano meglio con OpenGL attivo che con Xrender o senza effetti, dato che si hanno migliori prestazioni sia con giochi 3D che soprattutto nella riproduzione di video in hd. La spiegazione penso sia dovuta al fatto che facendo lavorare il desktop, Xorg, i catalyst e la scheda video a regime con OpenGL si sfrutti appieno l’accelarazione hardware e le performance migliorano. D’altra parte è nomale che migliorando le performarnce diventi maggiore il carico di lavoro, ma se l’hardware è potente a sufficienza il risultato finale che vedi ad occhio è di gran lunga migliore.
      E’ come per un gioco, se setti tutto al minimo avrai scarsa qualità, alto frame rate e basso consumo di risorse. Se pompi al massimo avrai alta qualità, maggior consumo di risorse ma non necessariamente un frame rate inferiore, dipende dalla potenza dell’hardware. Infatti ho precisato che queste cose le ho testate con la mia modesta radeon hd 4350, con schede inferiori forse il discorso cambia. Aggiungo che con quello che costano le schede video, perché non sfruttarle? :)

      • hai perfettamente ragione. in effetti è giusto sfruttarla scheda video.
        continuerò su questa strada e vedremo come andrà a finire.

        Perdonami una domanda, master.
        Noto che stai utilizzando chakra. Io sono passato da poco (vengo da anni di ubuntu).
        Trovo nette difficoltà nello scaricare dal torrent, sia con transmission che con ktorrent. Le porte risultano aperte dal router. ma lo scaricamento è davvero lento e non sfruttato appieno.
        Con Ubuntu andava alla grande, avendo le porte sbloccate nel router.
        Non è che bisogna impostare qualcosa nel firewall?
        anche se, aprendo il firewall, in basso compare la dicitura “firewall si currently disabled and there are no rules defined”

  6. Guarda io ho il firewall del router attivo, ovviamente, il firewall di chakra disattivato, ovviamente, e il plug & play attivo nel router. Ktorrent va alla perfezione. Se hai problemi prova ad aprire manualmente le porte nel router e vedi. Se sei sicuro al 100% che tutto sia ok può essere un problema di linea. Dipende da quanto succede, l’ideale sarebbe avere chakra e ubuntu in dual boot e fare una prova dietro l’altra su entrambi.

  7. che cos’è un Plug and Play e come si attiva?

    • Nel router trovi la voce upnp, entri li e la abiliti. Il upnp fa in modo che il router apra in automatico le porte che il computer gli richiede, utile per videogiochi e p2p.

  8. ciao master, ho viso che l’opzione upnp è già abilitata. e la connessione è impostata pppoe/pppoa. il firewall del router è disattivato. dovrei cambiare qualcosa?

    • Il firewall del router deve essere attivo per motivi di sicurezza. Poi, ripeto, se hai problemi con programmi p2p apri a mano le porte necessarie.

  9. Ciao master, con l’aggiornamento a kde 4.8.3 si è creato un bug con gli effetti video.. e i catalyst danno tantissimi problemi..anche tu hai avuto di questi problemi?

  10. Che modello di scheda video hai?

  11. ati hd5650

  12. Allora a questo punto non saprei… speriamo sul blog ufficiale sappia aiutarti gente più esperta di me. Mi spiace :( fammi sapere dei progressi ok?

  13. ok.. spero di risolvere. grazie comunque

  14. volevo segnalarti che applicando l’opzione “senza tearing”, si vede si l’immagine non deformata,ma ne risente la fluidità del video :(

    • Si il senza tearing carica molto di lavoro la scheda video, però dipende da tante cose il fatto di rallentare o meno. Ora ho una 6770, ma anche prima con una modesta 4350, non ho mai avuto problemi di rallentamenti durante la riproduzione dei video anche con senza tearing attivo. Diciamo che se il video non ne risente in fluidità è consigliabile tenerlo attivo per una visione senza “spaccature”.

  15. oppure disattivare l’aggiornamento verticale

  16. Il senza tearing lo attiva o lo disattiva il vsync, le due cose sono collegate. Certo senza vsync lavora meglio, ma la qualità è visibilmente inferiore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: