Guide di Chakra: pacchetti da aur a ccr

tux-chakra-guide

Per quanto il parco software di Chakra sia in rapida crescita, bisogna ammettere che ancora non è fornito di tutto. Mi è capitato di aver bisogno di un paio di pacchetti presenti in aur (il repo comunitario di Arch), ecco quindi una semplice guida su come convertire un pacchetto da aur a crr.

Prediamo come esempio Xmind (programma di mind mapping), dato che è quello che serviva a me. In teoria con Chakra possiamo attingere direttamente dal repo aur tramite packer, quindi potremmo molto comodamente installare prima packer:

sudo pacman -S packer

E poi, nel nostro caso, Xmind:

packer -S xmind

Tutto finito. Bello, peccato che non tutti i pacchetti prelevati da aur siano ben compatibili con Chakra, senza contare il fattore etico: l’obiettivo a lungo termine è la completa indipendenza da Arch, quindi meglio lavorare in casa senza scomodare aur quando possibile.
Vediamo allora come prendere xmind da aur e portarlo nei ccr.

Basta andare nel database online e cercare il pacchetto che ci interessa, xmind. A questo punto dovremo scaricare l’archivio Tarball ed estrarne il contenuto, per comodità nella home. Volendo possiamo editare il file PKGBUILD per modificare le dipendenze o l’intestazione, se volete firmarvi come responsabili del pacchetto. Ora da terminale entriamo nella cartella estratta:

cd xmind

Poi inseriamo il comando che si occuperà di scaricare i sorgenti e compilare il software:

makepkg

Se tutto è andato a buon fine, diamo il comando che creerà il nostro pacchetto per ccr:

makepkg –source

Nella cartella xmind troveremo un file nomepacchetto.scr.tar.xz: questo è quello da uppare nei ccr. Ovviamente dovremo essere utenti registrati per poterlo fare, quindi basta prendere il file e metterlo online. Ora che il programma è nel repo della comunità di Chakra possiamo installarlo direttamente con:

ccr -S xmind

P.S.
Per questo programma in particolare bisogna avere il Java Oracle (pacchetto jre), altrimenti nemmeno si installa.

E’ molto più facile farlo che capirlo solo da questa guida, sono proprio due comandi in croce. E’ anche vero che questo è il caso ideale, senza intoppi o problemi di dipendenze/compilazione. Nel caso vi imbarchiate in pacchetti infelici potete chiedere ai veterani della comunità, che vi sapranno aiutare o faranno il lavoro per voi.

Di recente è stato aggiunto su ccr un programmino chiamato aur2ccr che automatizza tutto questo processo ma non ho avuto modo di provarlo, sul forum ufficiale dovreste trovare tutte le info del caso.

Visto che avevo bisogno di due software, ho provveduto io stesso ad aggiungerli ai ccr: xmind appunto e i driver della mia stampante Epson Stylus sx420w. Nel mio (molto) piccolo ne ho approfittato per dare un contributo alla comunità di Chakra, che fra l’altro vorrei ringraziare perché quando ho chiesto aiuto per il mio primo ccr mi hanno aiutato con la massima efficienza e cortesia, nel giro di due ore avevo già risolto. 🙂

Update 10/01/2013:
Come segnalato da andreazube, Packer non è più nei repo ufficiali. E’ preferibile installare direttamente i pacchetti da ccr e lasciar perdere packer.

“I want hair, but i’m scared!”

Annunci

9 Risposte to “Guide di Chakra: pacchetti da aur a ccr”

  1. MasterPJ Says:

    Ok lo faccio al più presto! Grazie della segnalazione 🙂

  2. andreazube Says:

    Dico un paio di cose su questo articolo:
    1)Packer non c’è più nei repo, era stato del tutto eliminato ma poi l’ho ripescato io da AUR e l’ho messo in ccr (qualche mese fa). Packer se ben ricordo è da usare senza sudo, proprio come ccr (il tool). Se usi sudo ccr non parte nemmeno. È comunque sconsigliato usare packer.
    2) Prima di caricare su ccr, non è più saggio installare localmento con sudo pacman -U nomepacchetto.pkg.tar.xz ?
    ciao (e scusa per il fatto che commento mesi dopo la scrittura dell’articolo)

    • MasterPJ Says:

      In effetti il fatto che Chakra sia rolling mi rende difficile tenere verificata la validità di vecchie guide. Sul punto 2 hai ragione, ho dimenticato di aggiungere questa possibilità! Tnx 🙂

      • andreazube Says:

        Ok, ma leggi il punto 1
        A parte il trascurabile fatto di packer, la parte importante è il sudo con ccr e packer.Non ricordo packer, ma ti assicuro che ccr se lanciato con sudo da errore e si blocca, e tu dici di lanciare con sudo
        Scusa se ti rompo 🙂

      • andreazube Says:

        Voglio dire, se per packer avresti ragione a non modificare, in quanto a suo tempo era giusto come hai scritto, ihmo è meglio correggere lo sbaglio di ccr che era ed è sbagliato

  3. Giancarlo Says:

    Ciao, mi chiedevo se potessi aggiungere un pacchetto a ccr, ho provato seguendo la guida e cercando prima in aur e l’ho trovato, ma provando a iscrivermi a ccr per aggiungere il pacchetto, diceva che poi dovrei anche tenerlo aggiornato, ma questo purtroppo non mi è possibile per il mio lavoro… Il pacchetto in questione è touchegg, non so se lo conosci, serve a configurare le gesture multitouch su kde, come su mac os x:
    https://aur.archlinux.org/packages.php?ID=46809
    è molto utile per chi ha un touchpad multitouch, a quanto ho capito ha una sola dipendenza, se non ti è possibile, fa niente, garzie comunque dell’ottima guida, come sempre…

    • MasterPJ Says:

      ciao,
      mi spiace ma non posso farlo perché non essendo una cosa che uso direttamente non ho modo di verificare che il ccr poi funzioni. Meglio se chiedi sul forum ufficiale o quello italiano, certamente qualche moderatore/amministratore può farlo tranquillamente. Comunque non sei obbligato a mantenerlo, anche se sarebbe buona cosa per correttezza verso gli utenti. Io per esempio ho messo in ccr i driver della mia stampante (che non sono aggiornati da 2 anni e credo non lo saranno più) e xmind (anche qui aggiornamenti pochi e cmq lo si può usare tramite binari per linux, del sito ufficiale, senza bisogno di installare niente).

  4. FranzMari Says:

    Il comando corretto è ‘makepkg’, non ‘mkpkg’ 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: