Linux Mint 13 Maya LTS, Cinnamon e Mate – recensione

linux-mint-logo

E’ in arrivo oggi il rilascio stabile dell’attesissima ultima creazione di Clement Lefebvre, Linux Mint 13 Maya. Come sempre ho sviscerato in anticipo la RC, sia in versione Cinnamon che Mate, per fornirvi un quadro della situazione ed aiutarvi nella scelta della vostra distro.

mint13-mdm

Al primo boot entrambe si presentano con il login manager (mdm) elegantemente personalizzato, semplice ma molto configurabile e ben in linea con lo stile di Mint, anche se devo dire che lightdm è più morbido e con migliori effetti. Alla base di Maya c’è Ubuntu 12.04 che le dona il supporto di ben 5 anni e il kernel 3.2, patchato per risolvere i problemi di consumo energetico su alcune serie di processori Intel. La struttura di base della distro è la sola cosa che Mint 13 condivide con Ubuntu, vediamo ora quali novità ci attendono.

Cinnamon
Si presenta con il nuovo tema nightlife che gli dona più eleganza rispetto al grigio spento di prima. Con quest’ultima versione (1.4 UP3) Cinnamon sfoggia grande stabilità e migliorata flessibilità: ora possiamo modificare il menù, inserire e spostare applet sulla barra, aggiungere estensioni e cambiare il tema tra i diversi già installati. L’elenco completo di tutto sta sul sito ufficiale.
Il menù è semplice con i preferiti nella barra verticale di sinistra, le altre applicazioni si sfogliano tra le categorie o tramite il campo di ricerca. Questo menu però non mi fa sentire del tutto a mio agio e non so neanche il perché… sarà il design non eccelso, la disposizione delle categorie o i nomi a volte mezzi tagliati, o forse sono io che semplicemente non riesco ad abituarmici.
Cinnamon eredita da gnome shell la sua migliore caratteristica: l’hot corner. Toccando il magico angolo avremo accesso ai desktop virtuali per muovere le finestre, che a dire il vero ricorda molto più lo stile dell’hot corner di kde. Questa funzione è bella e comoda ma non indispensabile, dato che (al contrario di gnome shell) abbiamo un desktop completo di tutto che può essere usato anche in modo classico.

mint13-cinnamon-1

mint13-cinnamon-3

Mate
Quando ho avviato questo de la prima volta mi sono chiesto: Katya??? Si, il desktop si presenta esattamente uguale a Mint 11 con gnome 2, cosa che farà la felicità di molti veterani. Mate arriva con la versione 1.2 che completa la compatibilità con i programmi gtk e sistema tutti quei bug di stabilità e sovraccarico della cpu riscontrati a inizio anno.
Uno degli aspetti migliori di questa versione è senza dubbio il grande ritorno del mint menu. Lo ripeto per la millesima volta, nel caso le altre 999 ve lo siate perso: il mint menu è di gran lunga il menu più comodo ed usabile che abbia mai visto in qualsiasi de e qualsiasi sistema operativo, Linux e non. Tutto è raccolto, perfettamente organizzato ed immediato: cartelle, terminale, logout, centro di controllo, elenco programmi, preferiti… è tutto li, ben proporzionato, accessibile e anche personalizzabile.
Per il resto che dire…è tornare ai bei vecchi tempi: c’è molto più margine di personalizzazione rispetto a gnome 3, si possono aggiungere pannelli e su ognuno disporre gli applet come vogliamo. Unico vincolo: per incompatibilità dei temi di Ubuntu con Mate, dovremo tenerci il tema Mint-X che quindi vi deve piacere: è un tema freddo grigio e verde, va a gusti. A me piace parecchio per esempio, a Sanzo per nulla.

mint13-mate-1

Cinnamon VS Mate
Quale versione scegliere? Dipende dai gusti e dalle esigenze. Personalmente come utilizzo e produttività mi trovo meglio con Mate perché è semplice e leggero, il mint menu non ha eguali. Purtroppo però non funziona nativamente con compiz per scelta del team, va abilitato a mano e l’integrazione non è il massimo quindi per questa release lo sconsiglio.
L’unico difetto che ho trovato in Cinnamon sta nell’essere un de che fa uso dell’accelerazione grafica con conseguente maggior consumo di elettricità, che non lo rende molto adatto ai pc portatili. Per quanto riguarda il supporto punterei su Cinnamon Stoner cavallo vincente: la base gnome 3 e l’attenzione riposta dal team Mint mi danno l’idea che Cinnamon in futuro riceverà più sviluppo e correzioni. Ma non è detto, potrei sbagliare.
Dal punto di vista puramente estetico sono molto vicini: Mate troneggia per la migliore integrazione del tema Mint-X con finestre, applicazioni e file manager, mentre Cinnamon è piacevolmente morbido e con molti temi a disposizione. Eccovi due screenshot di confronto:

mint13-cinnamon-2

mint13-mate-2

Vi do il solito consiglio: al di la dei dati oggettivi che vi ho dato e dei miei pareri personali, dovreste dare in pasto a Virtualbox entrambe le versioni e valutare voi stessi.

Per come la vedo io con questa Mint 13 lts è promossa a pienissimi voti e ha decisamente superato Ubuntu e la sua Unity, realizzando una doppietta vincente con due validi desktop environment. La vicinanza tra Clem e la comunità ha portato i risultati da tutti sperati e la diffusione che Maya avrà, sono certo, nei prossimi mesi ne sarà la conferma.

“Disco! Disco! Uh! Uh!”

Annunci

5 Risposte to “Linux Mint 13 Maya LTS, Cinnamon e Mate – recensione”

  1. krypton86 Says:

    ciao masterpj, sai dove è possibile trovare i temi per mate e qualcosa tipo compiz ?

    • MasterPJ Says:

      Compiz è nei repo ma aspetta i prossimi rilasci perché pare ci sia ancora qualche incompatibilità. Per i temi non saperi aiutarti, da diverso tempo sto seguendo molto poco il mondo di gnome e derivati con o senza latticini.

  2. MasterPJ Says:

    Io Cinnamon ce l’ho sulla partizione mulo e lo uso molto sporadicamente, ma per quelle poche orette di utilizzo mai successo niente. Quali driver video usi?

  3. Salvatore95 Says:

    A me Cinnamon crasha spesso

  4. giuseppe Says:

    bhe bene benissimo o si usa debian pura oppure solo mint 13………..
    sulmio desktop mint 13 e debian 6
    sul portatile debian non ha rivali


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: