Disabilitare il touchpad su Linux senza il tasto Fn dedicato

touchpad

E’ abbastanza raro, ma può capitare che un notebook non abbia una combinazione di tasti Fn per abilitare/disabilitare il touchpad. Vediamo come aggirare l’ostacolo in un modo semplice e adatto a ogni situazione.

A volte c’è la funzione che spegne il touchpad in automatico quando si digita, o in casi drastici lo si può disattivare completamente… ma se vogliamo eliminarlo del tutto per qualche minuto per essere certi di scrivere senza imprevisti?
La soluzione ci arriva, come sempre in questi casi, dal terminale. Esistono due semplicissimi comandi per disabilitarlo e abilitarlo, rispettivamente:

synclient TouchpadOff=1
synclient TouchpadOff=0

Provateli per verificare che funzionino, se l’esito è positivo dobbiamo farci due script. Aprite il vostro editor base di testo (gedit, kate e simili) e copiate questo testo:

#!/bin/bash
synclient TouchpadOff=1

Sarà il vostro script che disabilita il touchpad, salvatelo con il nome: touchpadOFF.sh (attenzione, va scritta proprio l’estensione .sh!). Stessa cosa per riattivarlo, salvate come touchpadON.sh il seguente file:

#!/bin/bash
synclient TouchpadOff=0

Ora fate clic destro, per entrambi gli script, e selezionate proprietà. Alla linguetta permessi mettete la spunta alla voce “eseguibile”. Poi copiateli in una cartella, preferibilmente una che stia fuori dai piedi, io in questi casi ne creo una nascosta “.script” all’interno della home.
L’ultima cosa che resta da fare è andare nelle impostazioni di sistema, scorciatoie da tastiera, ed associare due combinazioni di tasti, una per ogni script, per esempio “super+n” e “super+m”. Su quest’ultimo passaggio non entro nei dettagli perché tutto dipende da quale desktop environment usate, se avete difficoltà fatemi sapere nei commenti.

Questo metodo dovrebbe funzionare con ogni distro e ogni DE, se invece avete problemi non esitate a segnalarmelo. Spero vi sia utile🙂

“Com’è buono a prendersi cura di quel poverino, sa che lei è un vero umanitario?”
“…non credo che sia umano.”

4 Risposte to “Disabilitare il touchpad su Linux senza il tasto Fn dedicato”

  1. gato Says:

    Grazie del sugerimento. Non avendo un tasto o una combinazine di tasti per disabilitare il touchpad, capitava di toccarlo. Una cosa semplice e funzionale. Grazie

  2. lorenz Says:

    bellissimo, si può fare anche con il wifi del notebook?

    • MasterPJ Says:

      Penso di si, con i comandi:
      sudo ifconfig wlan0 down
      sudo ifconfig wlan0 up

      Non ho avuto modo di testarlo però dovrebbe funzionare, wlan0 è il nome predefinito (di solito) dell’interfaccia wifi ma se non è così basta che metti il nome corretto, lo trovi nel network manager, in effetti e disabilitare il wifi lo si può fare sempre e cmq dall’applet del network manager senza fare script vari. Si può disabilitare anche l’interfaccia di rete via cavo lan, con i comandi:
      sudo ifconfig eth0 down
      sudo ifconfig eth0 up

      ciao🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: