Guida alla configurazione di un pc da gaming – hard disk e ram

gaming-pc

Vediamo quest’oggi il discorso memorie, piuttosto semplice in realtà. Bastano solo un paio di accorgimenti per fare una buona scelta senza dover impazzire con ricerche inutili.

Partiamo dall’hard disk. Eliminiamo subito il discorso SSD, per tre semplici motivi che si basano sull’attuale situazione di mercato: ingame non danno vantaggi visibili (a parte il caricamento iniziale del gioco più rapido), non sono affidabili quando un normale disco e costano ancora uno sproposito.
Ciò che serve a un videogiocatore sono solo due cose: affidabilità e tanti tanti giga. Per questo motivo io consiglio un normale hard disk ma di marca, tipo Western Digital per avere una buona qualità costruttiva, e una capacità da 1tb o 2tb al massimo in base ai prezzi che trovate.
Io per esempio ho preso per circa 100 euro un western digital caviar black da 1tb con 64mb di cache, sata 3 da 6gb/s, devo dire che è ottimo, veloce, silenzioso e ha tutto lo spazio necessario. Già con questa capienza se lo riempiamo di giochi attuali possiamo averne installati circa 40/50 contemporaneamente… penso sia sufficiente per la maggior parte degli utenti. Unico appunto: sconsiglio la serie caviar green perché è vero che consuma qualcosina meno, ma essendo che appena può va in standby da solo potremmo avere scatti durante i caricamenti e i salvataggi, inoltre non mi fa stare troppo tranquillo un disco che accelera e rallenta variando gli rpm di continuo… specie alla lunga. Preferisco il black che assicura massima velocità, stabilità e precisione anche per uso intenso.

Per quanto riguarda la ram è più o meno lo stesso discorso. Sappiate che, nel mondo dei videogiochi, tutta queste gara alla frequenze più alte possibili, alla banda maggiore e alle latenze più basse, quando siete ingame a misurare gli fps contano praticamente zero. Nei casi più estremi si possono avere incrementi di un paio di fps, non di più. Ne consegue che vi sconsiglio assolutamente di spendere una barca di soldi per ram super prestanti se lo scopo è giocare, le ram da centinaia di euro servono solo a farsi belli sui benchmark sintetici e in alcune particolari applicazioni professionali.
Quindi anche qui è bene prendere memorie di marca e ben costruite ma con caratteristiche standard, per contenere i costi ma avere una buona affidabilità e longevità. Infatti la cosa più importante nella ram è che sia perfetta in modo che non si crei nemmeno un errore dopo ore di memtest, in secondo luogo deve essere capiente a sufficienza e in dual channel per avere tutta la banda a disposizione. Ultimo fattore da considerare, e forse il più importante, è che la ram deve per forza viaggiare a regime con un voltaggio di 1,5v, questo perché i recenti processori Intel con relative schede madri non digeriscono le memorie a 1,65v, cosa che si traduce in crash continui e BSOD, quindi occhio a questa cosa per evitare problemi.
Il miglior compromesso tra qualità, prestazioni e prezzo secondo me sono le Corsair (ottima marca) Vengeance DDR3 1600mhz CL9, prendendo un kit da due memorie da 4gb l’una per un totale di 8gb di ram, molto più che sufficienti per le esigenze attuali e del prossimo futuro. Sono moduli ben costruiti e con un ottimo dissipatore, a livello di prezzi per una soluzione di questo target bisogna spendere tra i 55 e i 70 euro, non di meno e non di più.

Bene, oggi il discorso è stato semplice: bisogna puntare sulla qualità costruttiva e quantità di memoria. Dalla prossima volta iniziamo la scalata verso i pezzi più complessi, restate nei paraggi😉

“E… Escalabar… Escansalam… Eschinzbu… Escanza… E…”
“EXCALIBUR IMBECILLE!”

2 Risposte to “Guida alla configurazione di un pc da gaming – hard disk e ram”

  1. ylian89 Says:

    Il film è superfantozzi😄


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: