Gaming PC “Basic” – configurazione da 500 euro

gaming-pc

Dopo la serie di articoli “Guida alla configurazione di un PC da gaming”, dove ho spiegato i criteri con il quale si scelgono i vari componenti, oggi vediamo un esempio di configurazione di partenza… che mira ad entrare in concorrenza con le console next-gen.

Dovendo ottenere una buona macchina con un budget limitato, in questo caso è necessario scendere molto a compromessi e dare primaria importanza al rapporto fps/€.
Prima di tutto vi elenco i pezzi che ho scelto, con relativo negozio e prezzo al momento in cui scrivo: i prezzi online come sappiamo sono un po’ variabili nel tempo, quindi in caso di grossi sbalzi o mancanza di disponibilità tenete pure questa configurazione come esempio e poi chiedetemi info o consigli aggiornati nei commenti.

Processore            AMD FX 6350                    120,69 €
Scheda video        Sapphire R9 270X Dual-X     157,41 €
Scheda madre       Asus M5A78L-M LX3            36,98 €
Alimentatore         Enermax Nanx 500w           41,76 €
Hard Disk             WD Caviar Blue 1 TB          53,99 €
RAM                     HyperX Fury blue 4gb         38,61 €
Case                     Aerocool V3X Advanced      37,13 €
Case extra fan    Cooler Master BC 120           7,98 €

Totale: 494,55 €

Optional:
Tastiera                Trust ClassicLine               Amazon 6,83 €
Mouse                  Anker Gaming Mouse        Amazon 25,99 €
Sistema Operativo    Windows 7 Home – 64bit    Monclick 94,90 €
Gamepad                Xbox 360 controller              Amazon 27,71 €
Lettore DVD            LG GH24NSB0                    Amazon 16,29 €

Vista così può sembrare una configurazione bizzarra, o che comunque lascia spazio ad interrogativi, lasciatemi spiegare…

Il processore è quello che ritengo come partenza sufficiente per il gaming, o almeno i benchmark evidenziano che fra CPU inferiori e questa c’è un discreto salto prestazionale… non sarà a livello di un I5 ma  potremo avere buoni risultati comunque, in caso risulti nel tempo troppo caldo bisogna considerare l’acquisto di un dissipatore migliore.
La scheda video l’ho scelta dopo aver deciso tutto il resto, in base al budget rimanente. Su questa fascia di prezzo è quella di gran lunga con il miglior rapporto qualità/prezzo, per avere visibili miglioramenti bisognerebbe spendere almeno 200 euro.
La scheda madre è una M-ATX, adatta a questi componenti e con tutto lo stretto necessario ma nulla più. Per il nostro obiettivo (giocare meglio possibile con 500 euro) va più che bene.

L’alimentatore è un 500w con efficienza dichiarata dell’85%. Se cercate test della scheda video R9 270X con misurazione del consumo totale pc vedrete che a pieno carico non tocca i 300w… quindi un 500w è anche troppo, ma per questa fascia di prezzo non ho trovato di meglio.
Hard Disk da 1 TB per avere installati molti giochi contemporaneamente, senza doversi preoccupare troppo dello spazio, la velocità è nello standard attuale. RAM (di buona qualità) da 4 gb anziché i classici 8 gb per una questione di costo, comunque è sufficiente anche perché sono pochissimi i giochi che usano più memoria, dato che il grosso va in Vram.
Case economico ma da gaming, piuttosto spazioso e più ventilato di un tipo standard, un buon modello in proporzione al prezzo con una ventola aggiuntiva per miglior raffreddamento della scheda video.

Parliamo degli optional.
Tastiera decisamente standard, quelle da gaming sono molto costose e per questo target di pc non avrebbero senso, il mouse invece un po’ meglio della base per avere qualche vantaggio con diversi giochi… il modello è quasi indicativo, i primi mouse di questo tipo stanno fra i 20 e i 35 euro.
Chiamare opzionale il sistema operativo è sbagliato, ovviamente serve, però potreste avere già una licenza oppure potreste voler giocare su piattaforma Linux. Ma in linea generale un hard core gamer oggi necessita (ancora, purtroppo) di Windows 7 64bit, quindi se non ce l’avete va aggiunto al totale preventivo.
Il gamepad è comodo per molti generi, come action o giochi di guida, ma non è necessario e soprattutto alcune persone si trovano meglio con mouse+tastiera.
Se vi occorre un pc per uso a 360° allora vi servirà anche il lettore/masterizzatore dvd, altrimenti per il puro gaming ormai è superato: siamo nell’era del digital delivery, la qualità del servizio offerto da Steam (o altre piattaforme) uniti ai prezzi più che stracciati rendono i giochi su disco uno spreco di soldi.
Restano esclusi da tutto il discorso monitor e casse audio, questo perché il pc si può collegare anche a una tv via hdmi, inoltre anche con una console vanno fatto questi acquisti a parte.

L’obiettivo di oggi era avere una configurazione che a livello di costo potesse competere con le console next-gen, ma che fosse discretamente più potente di una PS4… e ce l’abbiamo fatta. Certo, ci sono gli optional che potrebbero aumentare il prezzo, ma calcolate anche che i giochi per PC possono costare un quinto o anche meno della controparte console (se evitate la scimmia da day one ed acquistate online in versione digital delivery), inoltre non dovete pagare alcun abbonamento annuale fisso per giocare online. L’unico vero requisito è saperlo assemblare e preparare da soli (o da un amico), altrimenti andrete a spendere circa 100 euro in più di manodopera, questo dipende da voi ma considerate che ci sono molte video guide su Youtube che vi mostreranno come farlo in maniera più semplice del previsto.

Non voglio fare il solito tedioso discorso “PC è meglio di una console” con relativi flame, volevo solo portare l’esempio e le prove che un PC da gaming non necessariamente costa il triplo di una console, che viene vista come la soluzione per risparmiare, è un luogo comune errato troppo diffuso. Certamente, se si vuole un PC di una certa potenza si può andare a spendere anche il doppio o più, ma di certo non si arriva a spendere 2000 e passa euro, altrimenti state sbagliando qualcosa o vi stanno fregando (parlando di gaming-domestico-non-fanatico).

Ricordo che io non vendo PC, che ho anche delle console e che non sono qui per creare dibattiti, scrivo solo quello che conosco nel caso possa essere utile a qualcuno. Magari prossimamente farò un altro paio di configurazioni in crescendo per fascia di prezzo e potenza, vedremo. Per opinioni, consigli e pareri ci sentiamo nei commenti 🙂

————————————————————————————————————————————————————————————————————–

AGGIORNAMENTO DEL 05/01/2015

L’aggiornamento di ieri non mi soddisfava, quindi ho limato alcuni componenti, optato per una scheda madre M-ATX e aggiunto potenza a processore e scheda video. Ora questa configurazione è più potente che mai 🙂

————————————————————————————————————————————————————————————————————–

“So… was it just a placebo?”
“place-BRO!”

Articoli correlati:

Annunci

85 Risposte to “Gaming PC “Basic” – configurazione da 500 euro”

  1. alessio Says:

    Dove posso ordinare i vari componenti?

  2. Damiano Says:

    Su amazon c’è il tx3 evo a 19 euro. Questo ci sta di sicuro, è alto 136 mm ed è compatibile con il socket am3+. Grazie mille per l’aiuto 🙂

  3. Damiano Says:

    Si, in effetti è un filo più basso, per un filo intendo 1 mm. Ci starebbe giusto giusto visto che lo strike-x supporta fino a 159mm e il 212evo è proprio di quella misura. E’ un problema o ci può stare?

    • Damiano Says:

      ah prima mi sono confuso, il 412s sono 160mm

      • MasterPJ Says:

        Rischi che per mezza stretta di vite vada a toccare sul pannello laterale, e quindi a far vibrare eventualmente. Io eviterei… Dai un occhio al TX3, è sicuro più basso ma non ricordo se va bene col socket am3+.

  4. MasterPJ Says:

    Ciao, un ottimo rapporto qualità/prezzo ce l’hai con il dissipatore Cooler Master Hyper 212 EVO, lo trovi su Amazon a 28,70 € al momento. E’ ottimo per tenere bassa la temperatura e praticamente inudibile a case chiuso. Occhio solo alle dimensioni, guarda sul sito ufficiale quanto spazio richiede e controlla che nel tuo case ci stia.

    • Damiano Says:

      Ho visto su amazon che il 412s costa 33 euro nuovo e 21 euro usato. Il problema è che nello strike-x one advance non ci entra per 1 mm! Stessa cosa per il 212 EVO. Quindi stavo pensando di prendere come case il gt advance che supporta dissipatori fino a 163 mm (il 412s ne misura 159), e costa pure meno dello strike-x one.

      • MasterPJ Says:

        Il 212 Evo mi pare sia un filo più basso… Sicuro non ci stia? Per il case vedi tu, quello indicato da me era per averne uno buono a un prezzo accessibile, non è vincolante. E soprattutto non avevo proposto un dissipatore di questo tipo. I dissipatori comprali SEMPRE nuovi, mai usati.

  5. Damiano Stochino Says:

    Ciao, ti faccio i complimenti per questa guida. Vorrei sapere se il corsair vs450 va bene con un fx 8320 e una r9 270x o se devo passare a un modello da 550 w.

    • MasterPJ Says:

      Ciao e grazie 😉
      In teoria dovrebbe starci… Ma essendo quella CPU molto affamata di energia io starei più tranquillo nel consigliarti un 550w.

      • Damiano Stochino Says:

        Grazie per la risposta, avrei un altra domanda. Siccome ho letto in giro che il dissipatore di stock dell fx 8320 è rumoroso e raffredda male, potresti consigliarmi un buon dissipatore che non costi più di 35 euro? Se ce n’è qualcuno da 15 euro che funzioni va bene lo stesso 🙂

  6. Daniele Says:

    scusa la domanda da ignorante, ma scheda audio e scheda di rete sono integrate nella mobo?

  7. Generoso Iodice Says:

    sei semplicemente un grande : )

  8. Generoso Iodice Says:

    Scusa MasterPJ ma con questa configurazione si possono giocare anche titoli come fallout new vegas GTA 5 saints row 3 e mass effect?

    • MasterPJ Says:

      Dipende da cosa intendi, se parli di 1080p 60 fps e settaggi ultra non saprei dirti per tutti quei giochi, specie gta che secondo me dovrai abbassare a medio. Fallout è vecchiotto e non avrà problemi, gli altri non li conosco a livello grafico. Ti consiglio di cercare benchmark di questa scheda video per farti un idea.

  9. Daniele Says:

    ciao! volevo sapere se più avanti nel tempo pensavi di aggiornare questo articolo o di farne uno nuovo se ci sarà la possibilità di cambiare delle componenti andando avanti col tempo?

    • MasterPJ Says:

      Ciao, per ora non saprei… Al momento è aggiornato, in futuro quando i prezzi saranno sostituibili con più recenti, potenti e allo stesso prezzo… Allora si, potrei aggiornare.

  10. MasterPJ Says:

    Prova con questo:
    http://www.amazon.it/Cooler-Master-Hyper-TX3Evo-CPU/dp/B005HIRDUA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1409388904&sr=8-1&keywords=cooler+master+tx3+evo

    E’ già un buon modello, ci sta in questo case e non costa molto.
    Per quanto riguarda l’alimentatore… si è più che sufficiente, ho fatto bene i conti prima di scegliere un 450w 😉 Se vuoi stare tranquillo sappi che un processore top gamma Intel overclockato + una gtx 780 ti (la più potente sul mercato) overclockata, richiedono un alimentatore da 550w e ci stanno comodi. Sappi poi che ho già avuto riscontro da un utente, ha composto questo PC e il 450w va benone (anche perché a pieno carico non arrivi nemmeno a 300w effettivi di consumo… purtroppo in rete c’è molta disinformazione sugli alimentatori, vedo gente consigliare bestie da 1200w per uno SLI quando con 750/850w è più che sufficiente, e se esageri finisce che mandi a banane l’efficienza, e mentre non stai giocando il pc consuma il doppio di quanto dovrebbe.

    • Adrian Says:

      Grazie 1000…lunedi provvedo con l aquisto dei componenti:)

    • Adrian Says:

      Ah senti avevo pensato a un altro case…costa solo 20 bombe in piu e si tratta del zalman z11 plus case…..che ne dici???…esteticamente piu bello e da quello che ho letto anche migliore…aspetto la tua risposta;)

      • MasterPJ Says:

        Mi pare un buon case, non vedo motivi per non prenderlo se vuoi quello.

      • Adrian Says:

        Xke sulle recensione ce scritto qualcosa sulle porte usb 3.0..che diventa un problema ecc.ecc…e non riesco a capirci molto

        • MasterPJ Says:

          Quello non saprei dirti… Salvo metterci mano di persona. Sulla carta è buono, le dimensioni sono sufficienti e per il resto valuta tu. Altrimenti da un occhio anche al cooler master k380 oppure il haf 912 plus, saranno meno fighi da vedere ma sono di alta qualità.

  11. Adrian Says:

    Ciao…quindi confermi che la MSI 970A-G46..è quella giusta e definitiva??…Una domanda mi sorge….ma ce un pezzo importante che si potrebbe cambiare con qualche soldo in piu ma che darebbe una spinta bella importante al pc?? Intendo spinta al livello di prestazione al pc…..esempio: se investo 50 euro in piu puo cambiare MOLTO o sarebbe poca roba???…premetto che gia metto 8gb invece che 4 quindi apparte i ram…

    • MasterPJ Says:

      Si questa scheda madre è giusta e definitiva. Una spinta alle prestazioni le puoi avere solo con una scheda video… Magari un AMD r9 280, ma costa circa 100 euro in più. Altrimenti una spinta più moderata potrebbe darla un processore AMD fx 8350, ma dipende da gioco a gioco… Punterei più alla scheda video.

      • Adrian Says:

        Perfetto…potresti linkarmi anche un dissipatore migliore di quello che arriva insieme alla cpu???…..ah e molti mi dicono che dovrei mettere un ali piu grande ….concordi o siamo sicuri che questo va bene?

  12. manu98 Says:

    Ma se lo uso tanto e non ho il dissipatore non rischio di danneggiare i componenti?

    • MasterPJ Says:

      No, ma mantenerli freschi di sicuro gli allunga la vita… È calcola che è difficile danneggiare una CPU per la temperatura, è il componente più resistente di tutti.
      I pro e contro li sai, scegli tu quale pezzo comprare. Entrambi li potrai aggiungere fra un po’… È di sicuro il lettore è più facile da aggiungere a livello di montaggio.

  13. manu98 Says:

    Grazie mille ancora master, comunque con il budget visto che prendendo sia il lettore dvd e il dissipatore TX3 EVO vado abbastanza oltre con il budget, quale delle due componenti mi consigli di comprare, lettore o dissipatore, se riesci spiegami anche la motivazione.

    • MasterPJ Says:

      Se devi scegliere fra i due compra il lettore, più che altro perché presto o tardi può sempre servire. Mentre il dissipatore non è detto che serva, dipende dalle temperature che ottieni… Può bastare il dissipatore base, inoltre al limite lo potrai comprare e sostituire anche in un secondo momento.

  14. MasterPJ Says:

    Sui monitor non ci sono problemi di compatibilità, ti consiglio due modelli:
    http://www.amazon.it/Benq-GL2450HM-LED-Monitor-24/dp/B005OPLG0O/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1408695035&sr=8-1&keywords=monitor
    http://www.amazon.it/VE247H-Monitor-Backlight-1920×1080-Speakers/dp/B004T2LMP2/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1408695035&sr=8-2&keywords=monitor

    Il Benq ce l’ho io, ha tutto ciò che serve, ha buona qualità e prezzo basso. L’Asus l’ho visto e mi è piaciuto per il contrasto e la resa cromatica… sono antrambi molto validi.

    • manu98 Says:

      Master come dissipatore avevo scelto un cooler master TX3, che ne pensi e poi entra nel case scelto da te senza troppi problemi?

      • MasterPJ Says:

        Per verificare questa cosa (a futura memoria) devi vedere sui siti ufficiali lo spazio interno del case e l’altezza del dissipatore. In questo caso, ho già guardato io, quel case ha uno spazio utile dichiarato per il dissipatore CPU di 158 mm, mentre l’Hyper TX3 ha un’altezza di 139mm, quindi va bene. Considerato però che 10 mm circa li perdi fra spessore di piedini e scheda madre, secondo me con l’Hyper TX3 EVO (alto 134mm) stai più tranquillo 🙂

  15. Alessandro Says:

    ciao, ho da poco deciso di comprare un pc da gaming e le tue guide mi sono state utilissime. Ho deciso di assemblare un pc con questi componenti:
    scheda madre: MSI Z87-G45
    scheda video: Sapphire Radeon R9 270
    case: Aerocool Strike-X ONE
    alimentatore: Corsair VS550
    Ram: Corsair Vengeance 8gb (2×4)
    Hard Disk: WD Caviar Blue 1 TB
    CPU: AMD FX 6300
    Avendo altri 70-80€ da spendere, tu cosa mi consigli di modificare?

    • MasterPJ Says:

      Ciao,
      per prima cosa ATTENZIONE E FERMI TUTTI: la scheda madre che mi hai scritto è per processori Intel con socket LGA 1150, quindi NON compatibile con qualsivoglia processore AMD, come l’FX 6300. Inoltre quella scheda madre è già un modello per overclock, cosa che presumo non ti interessi… quindi il mio consiglio è:
      – scheda madre: MSI Z87-G41 PC Mate (cioè il modello precedente, con pari funzioni ma non per overclock)
      – CPU: Intel I5 4670 (non la versione K, quello è per overclock)

      In questo modo hai circa -35 € per la scheda madre e +90 € per il processore, ma sono compatibili e bilanciati, inoltre guadagni molta potenza sulla CPU rispetto al FX 6300.
      Calcola che in questo modo ti faresti una base solida che può durare diversi anni, poi avrai solo da cambiare la scheda video quando ti sarà stretta…

      • Alessandro Says:

        Grazie mille, non avevo idea che ci fossero problemi di compatibilità.
        Questo è il primo pc che assemblo, quindi devo comprare anche il monitor: puoi consigliarmene qualcuno sui 150-180€ che sia compatibile con questo pc?

  16. manu98 Says:

    Ciao Masterpj sono sempre io a disturbare, comunque ho visto che su amazon un i3-4130 costa quanto la AMD che hai messo nella guida, il prezzo praticamente è uguale, dici che se metto intel va meglio con la r9 270 oppure meglio AMD, se riesci spiegami anche il perchè sarei più contento, scusa il disturbo.

    • MasterPJ Says:

      Ciao,
      il vantaggio con Intel sarebbe più che altro sul calore e consumo energetico… per le performance coi giochi dipende da gioco a gioco, può capitare che siano alla pari come (più probabile) che il 6300 giri meglio grazie ai suoi 6 core (contro i 2 dell’I3). A 360° preferirei quindi l’AMD in questa fascia di prezzo, gli Intel per il gaming sono migliori e valgono la pena con gli I5, ma sono altri prezzi.

      • manu98 Says:

        Master, al posto del banco di ram che hai messo posso mettere sempre un banco di 4GB della Kingston HyperX 4GB 1600Mhz DDR3? Costano un po di meno e a differenza della corsair vegeance sono Low Profile, che ne pensi?

        • MasterPJ Says:

          Si tranquillo, non avrai differenze. Io consiglio quelle corsair di solito perché vanno bene anche per uso più spinto e overclock, ma anche le Kingston vanno benone.

  17. manu98 Says:

    Quindi potrei mettere il sistema operativo da chiavetta e non cambia niente da quando lo si mette dal lettore? Su steam ti chiami MasterPJ?

    • MasterPJ Says:

      Masterpj86.
      Si puoi mettere Windows su chiavetta e installare da li, io l’ho fatto così. Certo, serve un altro PC con un lettore per preparare il tutto e occorre saperlo fare… Ma è piuttosto facile.

  18. manu98 Says:

    Bhe se è un macchina più potente della ps4 i giochi non avranno troppi problemi nel girare fluidamente no? Comunque scusa se ti faccio sempre domande è che è il mio primo pc da gaming e non vorrei sbagliare niente, comunque per il dissipatore quale mi consigli e poi dici che è necessario un lettore dvd per un pc da gaming? Scusa ancora per tutte queste domande.

    • MasterPJ Says:

      Sulla carta è più potente di ps4, ma bisogna vedere come vengono ottimizzati i giochi però. E poi considera che un PC gamer dovrebbe ambire sempre ai 1080p a 50/60 fps, non di più e non di meno, cosa che su console è poco importante ormai.
      Il lettore DVD dipende da te, se ti serve per Windows o altre cose prendilo… Altrimenti per i giochi fra steam, origin e uplay non ti servirà mai perché i giochi li comprerai online per risparmiarci molto rispetto alla versione su disco.

      • manu98 Says:

        Io visto che faccio un pc da zero sono costretto a comprarlo perche seno come metto il sistema operativo no?
        Poi si i giochi li compro online cosi risparmio, se hai steam ti posso aggiungere cosi parliamo meglio sempre se hai steam e puoi.

        • MasterPJ Says:

          Certo, nessun problema.
          Beh sappi che Windows, o Linux o altro, si può installare da usb, trovi molte guide online su come fare. Però è solo per tua info, il lettore DVD prendilo se vuoi che può far comodo. Qui lo avevo escluso perché volendo e potendo si può evitare, tutto qua.

  19. manu98 Says:

    Grazie mille per aver visto perchè io non ci capivo nulla, comunque ottima la scheda madre e in più hai anche aggiornato i prezzi, comunque in un futuro riusciremo ad aggiungere un’altro banco di ram da 4GB?. Ti volevo anche chiedere con questa configurazione si riuscirà a giocare almeno hai giochi di next gen a settaggi almeno medi?

    • MasterPJ Says:

      I 4gb in più sono solo una questione di prezzo, se puoi metterli fallo che fa solo bene.
      Non mi azzardo a fare previsioni sul futuro… Ma con i giochi attuali e in prossima uscita puoi giocare a dettagli medi o poco più, ma di sicuro sarà sempre una macchina più potente di una ps4 (salvo porting non ottimizzati).

  20. MasterPJ Says:

    Aggiornamento compiuto. La nuova scheda madre costa 40 in più ma li vale tutti perché è una ATX e vi faciliterà parecchio l’assemblaggio. 🙂

    @manu98:
    si, il case Elite 310 va bene con questi pezzi, ci stanno con comodo sia scheda madre che scheda video.

  21. Adrian Says:

    Ciao..sono settimane che cerco disperatamente una guida per fare un pc da gaming rientrando nei 500 euro..e ho amato la tua guida…ho deciso di fidarmi 🙂 e comprare esattamente i pezzi che hai elencato…se ce da fare un aggiornamento o altro ti pregherei di farlo…perche tra 2 settimane voglio cominciare a comprare il tutto….ah gia che ci sono…io passo da console a pc solo per riprendere a giocare a wow e diablo 3 dopo svariati anni di pausa diciamo :)…con questo pc pensi che posso giocarci tranquillamente senza dovermi subire i soliti lag bestiali e magari anche poter alzare il livello di grafica abbastanza altino???ah e ultima cosa con queste impostazioni posso mettere 8gb di ram?? Magari potendo aggiungere altri 4 ai 4 gia elencati in un secondo momento???….e ultimissima.cosa ahahah scusa ma.mi stanmo venendo domande a gogo….con questo pc da te elencato…posso mano a mano che passa il tempo migliorarlo facendo piccole spese di qua e di la senza dover cambiare tutto in una botta sola??? Grazie e scusa per tutte ste domande:)

    • MasterPJ Says:

      Ciao, dunque per risponderti con ordine:
      – wow non lo conosco affatto, ma è un PC direi buono e non dovresti avere problemi con Diablo 3…non ha una super grafica.
      – in settimana aggiorno la scheda madre, un attimo di pazienza e andrà meglio che adesso.
      – certo puoi mettere anche due due banchi per un totale di 8gb, qui ne ho previsti 4 per restare nel budget ma puoi tranquillamente espandere.
      – questo PC a dire il vero è pensato per avere una buona potenza per 500 euro… In futuro non andrà cambiata solo la scheda video ma anche CPU e scheda madre di sicuro se non vuoi colli di bottiglia eccessivi.

      Se hai altri dubbi dimmi pure, sennò resta nei paraggi che a breve aggiorno l’articolo.

  22. manu98 Says:

    Ciao bellissima guida per chi come me ha un budget ristretto, comunque ho solo una domanda da farti, al posto del case scelto da te posso mettere un coole master elite 310, tutti i componento ci entrano senza troppi problemi?

    • MasterPJ Says:

      Ciao, quel modello non lo conosco… Dovresti vedere le dimensioni dichiarate sul sito ufficiale ma in teoria non sono componenti ingombranti.
      Una cosa: in seguito a una segnalazione sto pensando di cambiare modello di scheda madre per evitare un discreto intoppo in fase di assemblaggio. In settimana aggiorno la lista, se volevi questo PC esatto ti consiglio di attendere qualche giorno…

      • manu98 Says:

        Si mi piacerebbe molto, perche pensa ho girato per giorni su internet per trovare una buona configurazione che mi posso soddisfare anche se il budget è ridotto e finalmente ho trovato la tua guida e me ne sono innamorato e non vedo l’ora di vederla aggiornata, comunque dove posso vedere le misure del case? Perche visto che sono ignorante in materia faccio fatica a capire le misure dei singoli pezzi dove vanno inseriti.

  23. Giovanni Says:

    Ciao ho letto la configurazione che hai fatto di 500 € e ho alcune domande da farti se è possibile :). Allora premetto che io sono un giocatore che vorrebbe passare da console a pc, sia per motivi economici (i giochi su pc mi sono reso conto che costano molto meno che su console) sia per motivi di prestazione. Detto questo ti volevo chiedere:
    1) come mai hai scelto un processore AMD e non un intel magari i5, dato che più o meno il prezzo si aggira sullo stesso piano;
    2)perchè non hai scelto invidia per la scheda video? (molti miei amici me l’hanno consigliata)
    3)secondo te c’è molta differenza tra ASrock e asus? (ho letto che con la ASrock è molto più difficile ricevere assistenza, ma non so se fidarmi);
    4)per il case andrebbe bene lo stesso coolermaster?
    5)con questo tipo di configurazione sono superate le prestazioni delle console di nuova generazione?

    Per finire ti chiedo ancora un’ultima cosa, quale configurazione mi consiglieresti per entrare nel mondo del gaming dando anche un occhio al futuro per non dover cambiare dopo un anno i componenti?

    Grazie per l’attenzione e spero di non essere stato troppo esauriente 🙂

    • MasterPJ Says:

      Ciao, ecco le risposte:
      1) Ho scelto un processore AMD perché è più economico, un buon i5 costa almeno 150/170 euro.
      2) Ho scelto una AMD sempre per il discorso soldi, è vero che le Nvidia offrono di più, ma dovendo stare in 500 euro ho scelto la scheda che dava il miglior rapporto fps/€ in questa fascia.
      3) Ho avuto un Asrock nella mia vita ed è andata benone, di differenze grosse non ce ne sono ma a livello di qualità costruttiva ti consiglio MSI o Asus, potendo scegliere.
      4) Il case va benissimo cooler master, dipende poi dal modello, basta che ci sia una corretta ventilazione.
      5) Questa configurazione, come leggi nell’articolo, è fatta apposta per competere con le console, e si, questo pc viaggia più di una ps4 come potenza pura.

      Se vuoi giocare a livelli più alti e con più efficienza, ti consiglio di guardare il mio ultimo articolo pubblicato in homepage, la configurazione da 780 euro. Domani faccio uscire una configurazione da 900 euro, e la prossima settimana una da 1200. Ce n’è per tutti i gusti 😉

      ciao

  24. marco Says:

    ciao volevo chiederti quale scheda madre potrei mettere al posto della mini atx

  25. MasterPJ Says:

    Goldy mandami una mail all’indirizzo tekdrops@gmail.com, perché ci sono delle cose da valutare per il tuo pc e qui resta scomodo e lungo, così definiamo li i vari pezzi.
    Volevo anche capire se te lo assembli da solo, se ti serve il lettore dvd. Fammi sapere via mail, ciao

  26. Goldy Says:

    Ciao sono sempre io, scusa se ti rispondo in un altro messaggio ma non mi faceva rispondere alla tua ultima risposta…
    Io ho un monitor – televisore da 720p.

    Il negozio in cui mi fornisco è questo (ti metto il link dello shop on-line):
    http://www.nexths.it/v3/

    Preferirei prendere ogni componente da questo sito.
    GRAZIE IN ANTICIPO 🙂

  27. Stefano Says:

    Ciao, prima di tutto ti vorrei ringraziare del post che mi ha tolto moltissimi dubbi; sto considerando di compare un pc proprio cn questa configurazione, Solo che non riuscito a trovare l alimentatore suggerito da te, questo va bene ugualmente “Alimentatore PC Corsair VS550 550W Fan 120mm ATX” ? Inoltre considerando di poter spendere qualcosina in piu (visto che gia ho mouse e tastiera e desktop) potrei fare qualcosina in piu?? Tipo prendere una fx8320 o una scheda Video migliore??

    • MasterPJ Says:

      Ciao,
      per la mia configurazione 550w sono davvero troppi (cmq quello è un ottimo alimentatore), già 450w sono molto abbondanti e finisce che l’efficienza va a farsi benedire, e consumi più corrente del necessario. Quindi ti consiglio l’alimentatore dell’articolo, che ho visto ora comprato su Amazon è ribassato a 38 euro.
      Se vuoi spendere qualcosa in più puoi scegliere un FX 8350 piuttosto, per quanto riguarda la scheda video il prossimo step è una Sapphire R9 280X, oppure una ASUS GTX 770… entrambe valide, ma quest’ultima è più efficiente e la preferire. I costi salgono però… fammi sapere 🙂
      (se prendi un FX 8350 abbinato a una scheda video amd 280x o superiore, allora si il 550w prendilo perché i consumi salgono).

  28. Goldy Says:

    Come al solito non finirò mai di ringraziarti ahahahaha.
    Adesso mi hai fatto venire il dubbio e sono molto curioso per la prossima configurazione che farai per un pc da 700 euro…
    Dato che devo aspettare che ci siano tutti i componenti nel negozio vicino a casa mia (devono ancora arrivare scheda video, scheda madre, ram) magari ho tempo anche per vedere la prossima configurazione anche se un pò più costosa.

    • MasterPJ Says:

      Proprio ieri stavo iniziando a dare un occhio alla prossima configurazione, e credo verrà invece sulle 800 euro, perché nel mezzo la differenza di prezzo non vale il troppo piccolo aumento di potenza secondo me.
      In ogni caso, se vuoi posso farti anche una configurazione personalizzata… Basta che mi dici le tue esigenze, a quali giochi vuoi giocare e a che livello di prestazioni grafiche, ed infine il tuo budget massimo. Come vuoi 🙂

      • Goldy Says:

        Te ne sarei veramente molto grato.
        Io vorrei un pc da gaming che sia in grado di far girare i giochi del momento (Battlefield 4, COD Ghost, GTA 5,…) con una risoluzione minimo in HD (720p).
        Però allo stesso tempo vorrei un pc che supporti anche i giochi che usciranno in futuro ovvero della next gen sempre con la medesima risoluzione.
        Sopratutto che quest’ultimi non lagghino anche se uso risoluzioni medio-alte.
        Preferirei anche un pc durevole cioè che duri minimo 2-3 anni.
        Il budget è di massimo 750 euro (senza monitor, windows, autoparlanti, tastiera, mouse).
        Come al solito grazie 1000 MasterPJ però se non hai tempo o comunque ne hai poco lascia stare mi sei stato fin troppo d’aiuto fino adesso 😉

        • MasterPJ Says:

          Ciao, guarda nessun problema se mi dai un attimo per fare due calcoli in settimana ti faccio avere la configurazione. L’unica cosa capire è la risoluzione, se hai un monitor 720p devi giocare a 720p, se hai un monitor 1080p devi giocare a 1080p. Quindi, che monitor hai? Questo cambia molto la potenza richiesta alla scheda. Dimmi sta cosa è inizio a studiare i pezzi da prendere 🙂 solo che io non so che pezzo abbia il tuo negoziante… Io di solito mi regolo su Amazon, mi fornisco sempre li.

  29. MasterPJ Says:

    Dunque,
    per quanto riguarda la RAM dipende dalla tua disponibilità economica, se puoi spendere il doppio direi che 8gb sono un investimento a lungo termine che ti garantirà di non aver problemi sul lato memoria per tutta la durata di questa generazione di videogames, e forse oltre.

    Parlando della scheda madre, io avevo scelto la Asus perché avevo come obiettivo lo stare entro i 500 euro totali, ma sappi che quella MSI è decisamente migliore:
    – Ha un dissipatore sugli mosfet che la Asus non ha = maggior affidabilità sulle temperature e durata
    – Ha delle prese SATA rivolete parallele alla scheda = maggior facilità di connessione, specie con schede video ingombranti, e meno cavi che spuntano in quella zona.
    – E’ una ATX anziché una micro ATX = maggior dimensioni = i componenti sono più lontani, l’aria circola meglio e tutto resta più fresco
    – Ha 4 slot per la RAM, quindi puoi tenere i moduli RAM più lontani (e quelli Corsair son grossi) per migliori temperature
    – Ha un chip audio migliore e più USB sul retro
    – E’ una MSI = leader nella qualità costruttiva per la scelta dei materiali e dei componenti

    Insomma… vedi tu. Se ti puoi permettere quelle decine di euro in più e vuoi un PC buono e che vuoi far durare diversi anni, di certo sono un’investimento sulla qualità. Qualla MSI soprattutto mi pare molto molto buona per il prezzo che ha, la terrà in considerazione per la prossima configurazione che dovrò fare sulla fascia dei 700 euro 😉

  30. Goldy Says:

    Ciao, inanzitutto mi volevo complimentare per questa stupenda guida =)
    Nel negozio di elettronica che è vicino a casa mia hanno tutti i componenti che hai detto a parte il Case purtroppo 😦
    Potresti consigliarmi un Case di altrettanto livello della Cooler Master/Corsair che sono le marche più venduti nel negozio.
    Infine sapresti consigliarmi un buon masterizzatore?
    Grazie in anticipo

    • MasterPJ Says:

      Ciao,
      per quanto riguarda il case ti consiglio o di prendere un Cooler Master K380 (per stare più o meno nello stesso range di prezzo, con buone prestazioni) oppure di prendere quello consigliato nell’articolo tramite Amazon.
      Altrimenti salendo di circa 25 euro c’è il Cooler Master HAF 912 Plus, che è la versione mid tower del mio case… e qui sali di qualità costruttiva, degli accessori e soprattutto nell’efficienza di ricircolo d’aria… vedi tu.
      Per quanto riguarda il masterizzatore non ti porre grossi problemi, al giorno d’oggi sono tutti abbastanza equivalenti… cerca solo di non spendere più di 15/20 euro e di preferire marca Samsung, LG, ASUS e Pioneer.

      Ti chiedo una cortesia: se vai ad assemblare il pc come l’ho proposto in questo articolo (a parte il case), mi daresti un feedback di com’è andato a livello di montaggio e soprattutto come gira con i giochi?
      Sai ho dovuto scegliere i pezzi in base all’esperienza e ai benchmark, ma putroppo una prova su strada non posso farla e son curioso di sapere come viaggia 🙂

      • Goldy Says:

        Grazie tanto per avermi risposto e grazie per avermi trovato la soluzione del Case.
        Ho già in progetto di prendere un pc da gaming e non volevo sforare i 550 euro, purtroppo un budget molto limitato mi hanno già detto però comunque un pc si riesce a fare 😉
        Ho cercato vari articoli su internet ma erano tutti vecchi o quasi e i componenti arrivavano a costare troppo per me.
        I componenti che hai citato devo dire che mi allettano molto e se dici che supportano anche alcuni giochi della next gen è proprio il pc che fa per me!
        Come ho già detto so dove comprarli tutti i componenti e dove farli montare perchè ahimè io non sono ancora capace dato che mi ritengo un principiante.

        Credo che comprerò:
        il processore —–> AMD FX 6300;
        la scheda video —–> Sapphire R9 270 Dual-X ;
        hard disk —–> WD Caviar Blue 1 TB;
        Il case —–> cooler master k380;
        lettore DVD —–> LG GH24NSB0;
        Alimentatore —–> Corsair VS450

        Sono insicuro tra:
        Scheda madre Asus M5A78l-M LX3 // MSI 970A-G46
        RAM Corsair Vengeance 4gb // Corsair Vengeance 8gb (kit 2*4GB)

        Comunque il processore, la scheda video, l’hard disk, il case, il lettore dvd e l’alimentatore comprerò quelli che hai consigliato nella guida 🙂

        Per quanto riguarda la scheda madre e la ram sai dirmi qualcosa in proposito rispetto quelle che sono insicuro di comprare?

        Ti saprò certamente dire poi come girerà con i giochi e la mia opinione.
        Grazie ancora.

  31. Cesco Says:

    Ma la scheda audio è integrata?

    • MasterPJ Says:

      Si è integrata nella scheda madre. Se però vuoi una scheda audio più avanzata per questo PC consiglio di comprare una Asus xonar U3, che è esterna e usb.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: