Nvidia GTX 970 e 980, guida alla scelta e considerazioni

nvidia_logo

Di recente sono arrivate sul mercato le nuove schede Nvidia, nella quali batte il nuovo chip GM204. Abbiamo tutti sentito quali meraviglie riescano a compiere, vediamo però di orientarci su quali modelli siano da preferire e perché, e cosa dobbiamo tenere in considerazione nel valutare queste schede.

In questi ultimi anni, Nvidia ha lavorato ed investito molto sul mercato delle schede video desktop e i frutti sono arrivati: le GTX 970 e 980 sono rispettivamente la più conveniente e la più potente scheda video attualmente sul mercato, e soprattutto dispongono di un’efficienza mai vista prima. Come al solito teniamo d’occhio solo le versioni custom, mai le reference, e ho visto che all’incirca la 970 sta sui 380 €, mentre la 980 sui 600 €. Purtroppo in Italia la reperibilità non è ancora granché e i prezzi oscillano per questo motivo… ci sarà da aspettare qualche settimana.

Per quanto riguarda i benchmark, ci affidiamo ancora a Guru3D per via della standardizzazione dei loro test e per la cura dei dati raccolti. Prendiamo come esempio la versione Gigabyte, ed eccovi i link alle recensione della 970 e della 980.
La prima cosa che andremo a vedere sono le prestazioni, e ci balza subito all’occhio come la 970 resti alla pari o uno sputo in indietro rispetto alla 780Ti, e scusate se è poco. Se poi andiamo a vedere la 980 notiamo che va oltre in modo deciso, conquistando il titolo di scheda video single GPU più potente in circolazione.
Andando ora alla pagina dei consumi energetici (anche della 970 che della 980), di nuovo la mascella va per i fatti suoi… soprattutto se li confrontiamo con quelli della 780Ti e della AMD 290X.

Le temperature sono infine l’aspetto su cui voglio soffermarmi maggiormente, come potete vedere queste Gigabyte riescono ad essere parecchio fresche perfino a pieno carico, e ciò è bene. Ma le concorrenti come se la cavano?
Voglio mostrarvi un confronto diretto fra tre modelli di GTX 970: Gigabyte, Asus e MSI, le marche che considero più valide, sono molto buone anche EVGA e Zotac ma di solito son più costose. Aprite i 3 link che vi ho appena postato, e fate un paragone. Notate niente? Al di la della temperatura della GPU, che più o meno è simile per tutte le schede, c’è un ENORME differenza di calore in zona VRM (i componenti che regolano l’alimentazione elettrica).
Questa discrepanza non è affatto trascurabile, anzi è determinante nella scelta del modello migliore: temperature più alte sul PCB e sul VRM significa un generale aumento della temperatura intorno alla scheda video, oltre che un deterioramento più precoce dei componenti elettronici… con conseguente possibilità di rottura della scheda in un tempo minore.

Come potete vedere, Gigabyte è l’unica che si è preoccupata davvero di questo aspetto. Se a questo aggiungiamo il fatto che è anche quella con maggior overclock di fabbrica, senza però risultare più rumorosa o meno efficiente… direi che a questo giro, le Nvidia da preferire sono marca Gigabyte. Mi spiace abbastanza per MSI che fa sempre ottime schede madri (ma qui non offre nemmeno il backplate…), e per Asus che aveva invece dominato sul lato dissipatore con la famiglia GTX 780. Questo è il mio punto di vista, ma se per qualche motivo non foste d’accordo fatemi sapere nei commenti o sulla community G+.gigabyte_gtx_970_g1

Quale scheda scegliere? La mia risposta è che oggi quella su cui puntare è la Gigabyte 970 G1 Gaming perché ha un rapporto qualità prezzo senza eguali ed è in grado di reggere i giochi attuali senza problemi. E’ la scheda che consiglierei a chiunque volesse farsi un PC da gaming, e quella che comprerei per me stesso oggi… ha tutto: elevata potenza, consumi minimi, basse temperature, 4 GB di VRAM, esclusive Nvidia, compatibilità con le prossime DirectX 12… che volete di più?
La 980, ok lo so… quella è un mostro. Però quando in primavera 2015 usciranno le nuove schede AMD, credo che Nvidia risponderà con una 980Ti o qualcosa del genere… rendendo la spesa di oggi di 600 € uno spreco di soldi. E’ solo una mia ipotesi, ma sicuramente il chip GM204 ha ancora molto da offrire e buttarsi sul primo modello di punta rilasciato, quando già una 970 si mangia qualsiasi gioco, mi pare poco saggio.

Per oggi è tutto, spero di avervi messo la giusta pulce nell’orecchio (temperatura ed efficienza) e sappiate che appena la reperibilità di queste due schede sarà elevata con prezzi stabilizzati, aggiornerò le mie configurazioni dei PC da gaming di conseguenza.

“Oh! Charlotte!”

Annunci

3 Risposte to “Nvidia GTX 970 e 980, guida alla scelta e considerazioni”

  1. MasterPJ Says:

    Mi è stata segnalata la Zotac 970 AMP Extreme Edition: sulla carta e a vista sembra davvero ottima, ma finché non trovo un’analisi precisa come quella di Guru3D sulle temperature non posso pronunciarmi… vi farò sapere in caso trovassi qualcosa, sia nel bene che nel male 🙂

  2. Emanuele Says:

    Avendo una gigabyte 770 windforce oc, mi consigli il passaggio alla 970?

    • MasterPJ Says:

      Io di solito penso debbano passare almeno due famiglie di schede prima di cambiarla, perché ne valga la pena (se giochi in full HD e non oltre) . Adesso come adesso con una gtx 770 si gioca più che bene, non bisogna fare grossi tagli sulla grafica. Di sicuro una 970 ti darebbe una spinta ben visibile, ma fossi in te aspetterei almeno la primavera per eventuali varianti potenziate o tagli di prezzo di queste schede (usciranno le AMD, quindi qualcosa nvidia farà di certo).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: